Il territorio


Il Parco Naturale Regionale del Bosco Incoronata e' situato a circa 12 chilometri dalla citta' di Foggia, nel cuore del Tavoliere delle Puglie. E’ delimitato a nord dal torrente Cervaro, a sud dal suo antico letto, ad est dal ponte della statale 16 ed a ovest dai confini del comune di Foggia in prossimita' della Mass. Ponte Rotto.

Un'area di 1000 ettari

L’area protetta, di circa 1000 ettari, custodisce un piccolo lembo di vegetazione naturale all'interno di un territorio profondamente coltivato. Attualmente la superficie del bosco planiziale lambito dal torrente Cervaro occupa una superficie di circa 320 Ha, di cui 162 Ha a bosco d'alto fusto e 115 Ha di prateria. E' quindi un territorio diversificato rappresentativo degli ambienti che in passato ricoprivano buona parte del Tavoliere.

Il torrente Cervaro

Il Parco Naturale Regionale comprende oltre il Bosco dell’Incoronata anche parte del Sito di Importanza Comunitaria proposto (pSIC) denominato “Valle del Cervaro - Bosco dell'Incoronata” ricadente nel perimetro del Comune di Foggia. Il torrente Cervaro nasce dal Monte Le Felci (m.8.53 slm) nel territorio del Comune di Monteleone di Puglia, poi attraversa brevemente la provincia di Avellino per ritornare in quella di Foggia, fra Panni e Montaguto. Ha una lunghezza di km.93 e sfocia nel Mar Adriatico a nord di Zapponeta (nei pressi del Lago Salso, Parco Nazionale del Gargano).

Download

Ente gestione Parco Bosco Incoronata: Foggia, via A. Gramsci, 17 - tel. +39 0881 814016 - email - c.f. 94093700717 | cookie policy